Veneto

Il Veneto è una regione italiana che non potrebbe essere più geograficamente diversificate, con catene montuose elevate e pianure lungo la costa. A nord confina con il Trentino, a est con l’Austria e Friuli-Venezia Giulia, a ovest con la Lombardia e al sud con l’Emilia Romagna. Nella pianura veneta è coltivato principalmente il riso, ma la regione è nota soprattutto per i suoi vini veneti, che sono coltivati su una superficie di oltre 75.000 ettari. Circa un quarto dei vini veneti ha la DOC. I vigneti più noti della regione si trovano nelle colline intorno a Verona e al Lago di Garda. Verona è considerata il centro del vino d’Italia, si svolge ogni anno la famosa fiera internazionale del vino “Vinitaly”, in cui innumerevoli produttori espongono i loro prodotti e attira gli amanti del vino di tutto il mondo. In Veneto si coltivano principalmente vitigni bianchi, importanti vitigni a bacca bianca sono lo Chardonnay, il Pinot Grigio, Pinot Bianco, Friulano, il Trebbiano, Glera, Verduzzo, Garganega, Sauvignon Blanc, ma ci sono anche molti rossi di ottima qualità (Corvina Veronese, Corvinone, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Molinara, Rondinella, Bardolino). A nord di Treviso si trova la zona famosa e rinomata zona DOC del Prosecco Conegliano Valdobbiadene.