Aragonia

Aragonia è al nord della Spagna ed è caratterizzato dai Pirenei. A sud si apre la pianura che è attraversata dal fiume Ebro. Fino agli anni ’80 producevano moltissimi vini con un’alta gradazione alcolica, mentre oggi preferiscono puntare sulla qualità. Aragonia è divisa attualmente in quattro aree: Somontano, Campo de Borja, Calatayud e Carinena. I viticoltori locali combinano vecchie varietà di vitigni con delle nuove internazionali, come il Cabernet Sauvignon. Ancora si vendono tantissimi vini in bottiglie e fusti. Sono coltivati soprattutto vini rossi con una percentuale di 75%. Importanti vitigni rossi sono Garnacha, Tempranillo, Carinena, Mazuela, Monastrell, Pinot Negro, Merlot e Cabernet Sauvignon.
I principali vitigni bianchi sono Viura, Macabeo, Moscatel, Gewürztraminer, Chenin Blanc e Chardonnay.